domenica 10 marzo 2013

Una sciarpa con rosa e un fatto divertente




Si avvicina l'inizio della primavera,
piano piano la temperatura si alza e oramai quasi nessuno porta più le sciarpe, ma ho pensato di postare ugualmente le foto di questa mia creazione.
Si tratta di un lavoro che avevo fatto qualche anno fa, avrei dovuto venderlo, ma come spesso capita me ne sono innamorata e l'ho adottata io.



Per un certo periodo sono stata presa dai disegni delle rose in stile liberty, quelli che molto spesso vengono utilizzati per fare stencil.
Mi piaceva l'idea di riprodurne uno su di una sciarpa, o una stola e ho pensato di farlo ritagliando i vari elementi da un panno di feltro e cucendoli con punti invisibili sulla sciarpa, ho poi completato la decorazione  con alcune perline. I bordi della stola sono rifiniti a punto smerlo e a punto cavalletto.



Nelle foto ho abbinato la stola
ad un baschetto di lana.




Anche il baschetto ha la sua rosa, 
che però è a rilievo ed è fatta utilizzando lo stesso tipo di panno della stola.
Come vedete tutto è sui toni pastelli che io amo molto.

C'è qualcuno che, nonostante siamo già in marzo, indossa ancora come me sciarpa e cappello,
o sono l'unica vecchietta freddolosa?

Approfitto di questo post per raccontarvi un fatto divertente.
L'8 marzo, il giorno della festa della donna, alle mie due ragazze è arrivato un messaggino sul cellulare con una poesia dedicata alle donne.

"Un fiore, una donna, cresce ovunque.
 Resiste al sole, al freddo, alla pioggia.
 Se ne trovano di belli, bellissimi, meravigliosi ed hanno bisogno di una terra fertile ed accogliente." 

da un estimatore del gentil sesso

Una poesia un po' strana.
Il mittente aveva un numero a loro sconosciuto e non riuscivano a capire chi fosse, hanno continuato ad indagare per parecchio, poi io ho aperto le mie e-mail ed ho trovato lo stesso messaggio, ma ho trovato anche il nome del mittente: Pietro, mio marito!
Ci aveva inviato questa sua poesia con l'HTC del lavoro, un numero che noi non conoscevamo. Voleva rimanere anonimo e ridere un po' vedendo le nostre reazioni, ma la e-mail l'ha tradito. Ci ha piacevolmente sorprese e alla sera al suo rientro accompagnato da tre mazzolini di mimose, lo abbiamo ringraziato e riso assieme di questa sua "sorpresa".  


Un caro saluto a tutti,
Marina

31 commenti:

  1. Che completo delizioso, hai fatto bene a tenerlo per te. Mi sembra adatto per essere indossato anche durante i giorni freschi della primavera.
    Tuo marito è davvero amorevole con le sue donne!
    buona domenica

    RispondiElimina
  2. Bella ed originale la tua sciarpa e i regali fanno sempre piacere.

    RispondiElimina
  3. Ciao, per caso passavo di qui!! Mi piace tantissimo la sciarpa, bella anche la tonalità scelta!!

    NUOVO GIVEAWAY: Vinci un paio di occhiali per te o un amico
    Perchè non partecipi? Ci saranno ben 7 vincitori! Ti aspetto :)

    RispondiElimina
  4. Mi piace molto come hai ritagliato e applicato la rosa sulla sciarpa... peccato che quel colore mi stia malissimo perché sono pallida. Il rosa antico è stupendo...

    RispondiElimina
  5. Ciao Marina, presente, io porto ancora la sciarpa e cappello, ho la sinusite.)), le ho di tutte le pesantezze, ad agosto forse le tolgo... bella la tua sciarpa complimenti, molto elegante e raffinata come sempre,impreziosita dal ricamo, anche il cappellino abbinato, starai da dio, brava, divertente l'aneddoto di tuo marito, chi se lo immaginava?, ciao grazie buona domenica baci rosa a presto.))

    RispondiElimina
  6. Che bel pensiero ha avuto tuo marito, è sicuramente un uomo di grande sensibilità!
    E' molto originale l'idea di utilizzare uno stencil per creare questa rosa ed il risultato è veramente piacevole, elegante e femminile. Anche il baschetto decorato che hai abbinato mi piace, amo molto questo genere di cappelli. Anch'io mi considero una vecchietta freddolosa visto che esco ancora con una consistente sciarpa attorno al collo...e pensare che a 30 anni già a febbraio mettevo i vestiti di cotone! Sei veramente brava e ti faccio i miei complimenti, però è vero purtroppo tutto ciò che hai scritto sull'artigianato artistico...
    Ciao Marina, ti auguro una buona domenica, anche se, immagino anche lì da te, il tempo non è proprio dei migliori!

    RispondiElimina
  7. Che dolce tuo marito Marina! Un uomo davvero speciale, ma ha tre donne altrettanto speciali a quanto pare! Bello il tuo lavoro e sì, anch'io continuo ad indossare baschetto e sciarpona, con queste nebbie mattutine qui da noi non c'è da scherzare e con i postumi dell'influenza che mi porto dietro non voglio rischiare...vecchiaia a parte! Un bacione, Magu.

    RispondiElimina
  8. Non sei l'unica, io non esco se non ho la mia sciarpa anche in primavera ( Cervicale) guai se c'è vento ne ho di tutti i colori ,in lana in inverno e in seta in primavera... mi piace molto la rosellina che hai fatto... hai un marito straordinario!!!

    RispondiElimina
  9. Ma che creazione originale e bellissima!
    Brava Marina hai un gran talento...
    e complimenti a Pietro...non conoscevo questa sua dote e certo che con 3 donne in casa si è superato
    Baci
    Mari

    RispondiElimina
  10. Molto carino il marito! Sono sempre belle queste sorprese.
    E bella è anche la tua sciarpa con la rosa!
    Se vado in bicicletta la sciarpa la porto ancora e a volte anche se vado a piedi, non c'è ancora tutto quel caldo per me.
    buona serata
    sabrina

    RispondiElimina
  11. Dolcissima testimonianza piena di serenità!
    Dany

    RispondiElimina
  12. complimenti al marito e al suo dolcissimo pensiero!!
    complimenti a te per la tua stola, delicata e molto elegante.....io porto ancora la sciarpetta anche se siamo a marzo....ssssst non dirlo a nessuno!
    Elena

    RispondiElimina
  13. Stupendi!
    Anch'io li uso ancora......
    Certe sorprese sono graditissime e...con un po' di mistero poi diventano pure intriganti!
    Baciotti

    RispondiElimina
  14. un marito....pazzerello per una moglie in gamba.....glo

    RispondiElimina
  15. e bravo Pietro, che bella sorpresa vi ha fatto!!!!!!! il tuo lavoro è delizioso, come sempre...un abbraccio e buona settimana Lory

    RispondiElimina
  16. Bellissima la tua stola, e simpaticissimo tuo marito! Complimenti.

    RispondiElimina
  17. In ritardissimo mi sono persa il compleanno di Caterina...AUGURIIIIII...che meraviglioso traguardo!
    Qui la sciarpa come sempre è deliziosa. Buona settimana. NI

    RispondiElimina
  18. Che idea carina. Bravissima. Buon pomeriggio, Ely.

    RispondiElimina
  19. Ciao Marina, i tuoi lavori sono sempre cosi' romantici. Grazie del bellissimo commento che hai lasciato nel mio blog,

    a presto,
    Sara

    RispondiElimina
  20. Bellissima la sciarpa, davvero molto fine! Complimenti al maritino ;)

    RispondiElimina
  21. Non sei la sola ad indossare ancora una sciarpa...io ti tengo compagnia!!!

    RispondiElimina
  22. Marina: ecco fatto. Mail disponibile !!!
    Ciao !

    RispondiElimina
  23. Grazie per essere passata da me! Buona serata!

    RispondiElimina
  24. Ti ho scoperta tramite la bellissima iniziativa di Kreattiva! Davvero complimenti per il tuo blog! Sono tua follower, ti va di ricambiare? ^_^ Seguimi anche qui su bloglovin: http://www.bloglovin.com/en/blog/5094337
    http://cassandrandbeauty.blogspot.it/

    RispondiElimina
  25. Bella realizzazione quella di sciarpa e cappello, che insieme formano un abbinamento proprio carino.
    Io ora non indosso più il cappello ma ancora la sciarpa messa a mo' di scialle sulle spalle.
    Purtroppo poi la dimentico spesso e già due volte, accortami di averla smarrita, sono dovuta tornare a recuperarla al ristorante dove l'avevo lasciata sulla spalliera della sedia. :)))

    Trovo molto tenero e gentile il pensiero di Pietro verso le sue donne! :)

    Un abbraccione.

    RispondiElimina
  26. Io sono un'altra vecchietta che va in giro con sciarpa e cappello di lana, mi dispiace, ma qui da me fa un freddo becco!!!! La tua sciarpa è divina, colore stupendo e ricamo bellissimo, originale e romantico. Il baschetto poi è davvero un colpo di genio, capisco perché tu te lo sia tenuto!!! Che carino il marito, non solo l'sms, ma anche i fiori!!!! A me è arrivato un messaggio con un mazzo di mimose... e solo quello! Il mio compagno mi ha detto che ormai è tutto virtuale... sarà, ma io preferivo i fiori!

    RispondiElimina
  27. Hihihi, e tu che pensavi di avere un ammiratore segreto... complimenti per la sciarpa, sembra davvero uno stencil!

    Buon fine settimana, Alex

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento!
Sarà mia premura risponderti al più presto con una e-mail o con un commento sul tuo blog.
Se non risalgo alla tua mail o non hai un blog, risponderò qui, sotto al tuo commento.